Condividi:

L’Istituto autonomo case popolari (Iacp) di Catania, con delibera del commissario straordinario Concetta Carla Luisa Foti, ha destinato la somma di 1.186.167,32 euro alla ristrutturazione di una decina di immobili del centro storico da destinare ad alloggi popolari. Si tratta del prosieguo dei piani di recupero della parte antica della città. Le somme in questione sono fondi ex Gescal, assegnati all’Iacp etneo dal Dipartimento regionale alle Infrastrutture e Mobilità.

“Con queste risorse – sottolinea l’ingegnere Foti – potremo sistemare immobili acquisiti dalle passate gestioni dell’Istituto e darli all’utenza, rispondendo così a un’esigenza di alloggi assai avvertita. Disponiamo già di un progetto esecutivo – aggiunge il commissario straordinario dell’ente -, ragion per cui gli interventi potranno essere effettuati in tempi abbastanza brevi”.

Si tratta di somme che consentiranno di attivare lavori di sicura utilità, con cui ampliare, nella nostra città, la disponibilità di case attraverso le quali fare fronte a una domanda molto diffusa.

Condividi:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *