Condividi:

Sarà ripristinato a breve il servizio di trasporto dei diversamente abili nei centri di riabilitazione di Caltagirone, convenzionati con l’Asp di Catania. Per farlo utilizzeremo la somma di 81.900 euro derivante dal cosiddetto <Bonus gratitudine>, che il ministero dell’Interno assegna ai Comuni che, nel loro territorio, ospitano i richiedenti asilo, e di cui noi, pertanto, ci avvarremo per andare incontro alle legittime istanze di appartenenti ad altre fasce deboli della popolazione.

Sul sito del Comune è disponibile il modulo per la richiesta, da parte degli aventi diritto, del servizio, che sarà successivamente affidato con apposito bando di gara in base alla ricognizione del numero effettivo degli utenti. Possono accedervi i soggetti portatori di handicap certificati dall’Asp secondo quanto previsto dalle legge n. 104/92, residenti nel Comune di Caltagirone.

In questo modo si torna a fornire un servizio importante, che era stato sospeso per via dei problemi economico-finanziari dell’ente e che può, quindi, essere nuovamente garantito ai disabili, concorrendo a ridurre i disagi.

Condividi:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *