Gino Ioppolo

Governo Crocetta

Consorzio di bonifica, si scongiurino i 15 licenziamenti

Palazzo-d-Orleans
Condividi:

La Regione siciliana non può continuare a giocare col pane delle persone, ma avere rispetto per i lavoratori del Consorzio di bonifica di Caltagirone – fra i più virtuosi dell’Isola – e sciogliere il nodo dei 15 dipendenti che rischiano il licenziamento. Lo sottolineo in una nota inviata al presidente Rosario Crocetta e all’assessore regionale […] Read more…

Condividi:

Sfiducia a Crocetta: “non perdiamo altro tempo”

palazzo-dei-normanni
Condividi:

Le spaccature profonde, la incomunicabilità fatta sistema, lo stato confusionale sono, ormai ma non da poco tempo, le caratteristiche del governo Crocetta-PD. Purtroppo, si riflettono sul già indebolito e compromesso tessuto istituzionale siciliano. Il governo, a prescindere dalla giostra indecorosa degli assessori, non c’è e non governa; il parlamento, costretto ad arrancare, rimane vittima delle […] Read more…

Condividi:

Crocetta quater nell’isola felice che non c’è

palazzo-dei-normanni
Condividi:

L’isola felice che non c’è…   Così può essere sintetizzato il farneticante intervento che ieri sera Crocetta ha pronunciato in Assemblea Regionale Siciliana. Un quadro di ripresa economica, di diminuzione della disoccupazione,  di ritrovato benessere della società siciliana, che vede soltanto il presidente della regione. Si tratta di un uomo sempre più solo e politicamente […] Read more…

Condividi:

Il punto sulla sanità

Crocetta-Renzi
Condividi:

Quando scrivo le seguenti osservazioni non c’è il governo della Regione, azzerato prima politicamente, poi formalmente dal presidente Crocetta, ostinato come non mai nel non volere prendere atto che, per il bene della Sicilia, dovrebbe immediatamente occuparsi d’altro e più congeniale nella vita. Non c’è nemmeno una maggioranza parlamentare chiara e stabile, individuabile e riconoscibile […] Read more…

Condividi:

Rete ospedaliera: governo non perda altro tempo

Condividi:

Sulla rete ospedaliera siciliana il governo Crocetta non attenda inerme il recepimento di una direttiva nazionale, mentre gli ospedali piccoli e medi, che costituiscono la gran parte del sistema in Sicilia, non sanno ancora se chiuderanno i battenti oppure no. Crocetta è in ritardo ma ha i poteri per deliberare sulla nuova rete ospedaliera e la dotazione dei posti letto negli ospedali […] Read more…

Condividi:

Su Tabella H ancora bugie da Crocetta

Condividi:

Il naso di Crocetta si allunga ogni giorno di più. L’ultima bugia quella che ogni deputato, anche quest’anno, sia stato “padrino” di un contributo nella famigerata ex Tabella H. Il governatore dovrebbe smetterla di sparare nel mucchio. Se ha il coraggio, Crocetta faccia nomi e cognomi dei singoli deputati che continuano a battere cassa. La […] Read more…

Condividi:

Il rimpasto di Crocetta paralizza la Regione e aggrava i problemi della Sicilia

Condividi:

Il rimpasto di Crocetta sembra rallentare ulteriormente un Governo in stato confusionale. Doveva essere la soluzione di tutti i problemi e invece tutti i problemi sembrano essersi aggravati: il Partito Democratico spaccato in due; l’UDC con una fronda interna in contrasto con la Segreteria regionale; Articolo 4 che vuole l’Assessorato pesante, pensando più alla quantità […] Read more…

Condividi: