Gino Ioppolo

Paternò

Punti nascita: assessore non chiuda quello di Paternò

Condividi:

Apprendo che l’Assessore alla Sanità Lucia Borsellino ha stabilito la chiusura dei punti nascita che registrano una soglia di utenza al di sotto dei 500 parti l’anno. Ebbene, non comprendo come mai tra questi ci sia il punto nascita di Paternò dove l’Assessore in presenza del consiglio comunale aveva assicurato che la struttura sarebbe stata […] Read more…

Condividi:

Paternò: interpellanza contro chiusura punto nascita

Condividi:

Una interpellanza urgente contro la chiusura del punto nascita dell’ospedale di Paternò. Chiediamo di sapere se il Governo regionale vuole davvero chiudere il reparto di ginecologia e ostetricia dell’ospedale di Paternò e se tale chiusura avverrà, come purtroppo annunciato, con decorrenza 1 gennaio 2015. Se così fosse, vorrà dire che tutti gli impegni assunti davanti […] Read more…

Condividi:

La maggioranza di Crocetta costringe Misterbianco, Acireale e Paternò a far parte della Città metropolitana.

Condividi:

Dopo l’approvazione all’ARS del disegno di legge istitutivo dei liberi consorzi e delle città metropolitane si complica il destino di alcune città quali Misterbianco, Acireale e Paternò, che  entreranno a far parte della Città metropolitana di Catania e, di fatto, sarà quasi impossibile per loro uscirne. La maggioranza che sostiene Crocetta continua a distinguersi per […] Read more…

Condividi:

Il Governo Regionale ripristini le sedi dei Tribunali e delle sezioni distaccate soppresse

Condividi:

Ho presentato, insieme ai colleghi del gruppo “Lista Musumeci“, una interrogazione al Presidente della Regione per chiedere il ripristino dell’esercizio di funzioni giudiziarie nelle sedi dei Tribunali e delle sezioni distaccate soppresse. La legge di stabilità recentemente approvata dal Parlamento nazionale consente alle regioni di ripristinare gli uffici giudiziari soppressi dal decreto dell’allora Ministro Cancellieri. […] Read more…

Condividi:

Si mantenga l’ospedale SS. Salvatore in Paternò

Condividi:

Ci opponiamo energicamente al ridimensionamento dell’ospedale SS. Salvatore di Paternò previsto dal governo Crocetta. Perfino superfluo potrebbe apparire il confermare una posizione già da tempo da noi assunta a difesa del diritto di Paternò di vedere garantito e potenziato il proprio ospedale. Il largo bacino di utenza, la centralità di Paternò e la sua lunga […] Read more…

Condividi: